L'idea di una Fondazione per la gestione dei servizi per la salute mentale di Orzinuovi e dell'ambito distrettuale che ad esso fa capo nasce nell'anno 1999.

Negli anni successivi prende corpo concretizzandosi ufficialmente nel dicembre del 2000 con atto notarile e attraverso il riconoscimento giuridico da parte della Regione nell'anno successivo sotto la denominazione di "Fondazione Sagittaria di Orzinuovi per la salute mentale ONLUS".

Il riconoscimento giuridico consente alla Fondazione di iniziare la sua attività, dedicata principalmente alla realizzazione di eventi culturali ed alla costruzione della Comunità terapeutica e del Centro Diurno per malati psichiatrici.

A tale scopo viene acquistato un terreno messo a disposizione da alcuni privati e nel giro di pochi anni il Centro Diurno "La Cascina" vede la luce, inaugurato a maggio 2004.

 

Scopi e finalità

La Fondazione Sagittaria di Orzinuovi Onlus non ha scopi di lucro e persegue esclusivamente fini di solidarietà sociale nell’ambito della Regione Lombardia.

La Fondazione si propone di svolgere attività di beneficenza, assistenza socio-sanitaria attraverso l’attuazione di iniziative del più alto interesse sociale quali l’assistenza alle persone con gravi disagi psichici che necessitano di cura nella dimensione semi-residenziale.

La Fondazione promuove iniziative della cultura e ricerca scientifica nel campo della difesa della salute mentale.

 

Perchè "Sagittaria"?

Il nome Sagittaria esprime lo spirito che la anima: il Sagittario è il centauro , il mitologico animale mezzo uomo e mezzo cavallo che incarna nel suo stesso essere la dimensione di scambio tra chi cura e chi è curato, l’incontro prolifico tra la follia e la normalità.

Centauro era Chirone , che si distingueva dagli altri centauri per il carattere mite e per l’amore per la giustizia ma, soprattutto, per la straordinaria capacità di guarire ferite e malattie, costantemente tormentato da un’inguaribile ferita al piede. Curare assieme le altrui ferite  e le proprie.